Endodonzia-Chirurgia orale, Parodontale, Implantare

ENDODONZIA

Quando il dente è danneggiato da carie profonde, complicate da pulpite, traumi o altre cause, i batteri e le loro tossine possono penetrare e provocare infiammazione, dolore e perdita della vitalità del dente. Se in questa situaione, non viene eseguito un trattamento endodontico, può formarsi un 'infiammazione all'apice della radice del dente accompagnata da dolore e gonfiore (ascesso). Anche nei casi in cui non vi è dolore, le tossine liberate dai batteri, possono danneggiare l'osso di sostegno, causando nei casi più gravi la perdita del dente.

Il trattamento endodontico non è altro che la devitalizzazione che consiste nella rimozione della polpa dentale e dei residui batterici dall'interno dei canali radicolari, disinfezione ed allargamento degli stessi e successivo riempimento con materiale inerte, in modo da evitare la proliferazione di batteri al loro interno. Con la cura canalare denti anche molto danneggiati, possono essere salvati evitando di essere estratti.

Chirurgia orale

Rappresenta una parte rilevante nella pratica quotidiana in odontoiatria. La linea di principio di ogni intervento sia chirurgico che non  è la corretta diagnosi clinico- strumentale e differenziale. Nello studio odontoiatrico del Dott. Lucchesi Giuseppe si trattano interventi di avulsione semplice e complicata, ottavi inclusi, recupero chirurgico degli elementi inclusi per trattamenti di ortodonzia,infezioni, chirurgia endodontica, neoplasie benigne e non (cisti, tumori) calcolosi salivari, preprotesica, frenulectomia. Si eseguono in collaborazione con specialisti maxillo-faciali le complicanze traumatologiche intra e postoperatorie.

Parodontologia

In questo studio si trattano tutte le problematiche riguardanti il Parodonto che è l'insieme di quei tessuti che stanno intorno ad ogni elemento dentario, cioè il legamento parodontale, le fibre connettivali, la gengiva, l'osso alveolare, il cemento. Dalla semplice gengivite, alla recessione gengivale al riassorbimento osseo, alla perdita di attacco gengivale. Tutte condizioni che hanno un'eziologia multifattoriale (traumatica, infettiva, igienica) e comunque sostenute per il 99% dei casi dalla presenza di microorganismi patogeni. In questo studio si effettuano  anche interventi di plastica muco-gengivale e rigenerazione ossea.